Domenica VIP

Domenica, ah che bellezza! Ci si sveglia tardi, ma non troppo, e dopo la colazione si sente di avere davanti a sè tutta la giornata da riempire di cose che ci piacciono.

La mia domenica scorsa in tre punti:

  • Il Parco: la passeggiata come scusa per passare a prendere i pasticcini

Sulla panchina leggo un po’, almeno finché non mi viene freddo (e appetito): del resto l’ora di pranzo è vicina e passo in pasticceria a comprare due pastine, concesse solo di domenica.

  • La chiesa – torta

Tornando a casa ho avvistato questa chiesa, che assomiglia terribilmente alla mia torta di compleanno. E penso che manca davvero poco e che quest’anno, per la prima volta, l’anno in più mi preoccupa.

  • Pranzo VIP con la zuppa di ceci

VIP, o VIZ (very important zuppa), perché fatta con i tagliolini all’uovo di Cipriani – Harry’s bar di Venezia ereditati (erano in una delle ceste di Natale di mia mamma). Packaging che non fa una piega, buoni – normali, perfetti per la zuppetta.

E questa domenica? Neve, divano, casa. libri, blog, Inter.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...