Lo spritz più buono del mondo

Il luogo influenza il sapore delle cose: si sa che una mozzarella mangiata dove è stata prodotta ha un sapore diverso se la si “sposta” altrove prima di gustarla.

Secondo me è vero anche il contrario, per i prodotti non autoctoni: siamo abituati a preparare la solita minestra, ma quando la gustiamo in vacanza ci sembra diversa, forse più buona.

E’ stato così per lo spritz preparato in montagna.

Ingredienti:
Aperol
Prosecco (questo era biologico)
Acqua tonica (by Paoletti, comprata da Eataly)
Una finestra sul bosco come piano di appoggio

Preparazione:
miscelare 2/5 di Aperol, 3/5 di Prosecco e uno spruzzo di acqua tonica in una caraffa e mescolare delicatamente. Aggiungere del ghiaccio, se disponibile.

Accompagnare con qualche stuzzichino (qui fontina e grissini).
Gustare spritz e panorama in silenzio.

Annunci

Padova, aperitivo in Piazza delle Erbe

Nel fine settimana Piazza delle Erbe a Padova è affollata di persone,  in giro con la famiglia o gli amici e l’atmosfera è davvero rilassata. La tradizione dell’aperitivo qui è radicata, durante tutta la settimana. Il sabato prima di pranzo, se c’è anche un po’ di sole..beh, è l’ora dello spritz!

Dall’immagine raccolta sul campo emerge l’impegno dei cittadini verso la salvaguardia di questa tradizione. Alcuni turisti dotati di k-way e panino portato da casa osservavano curiosi lo svolgersi della vita sociale veneta.

Uno dei posti più interessanti dove fermarsi a bere un’ombra (come si dice da queste parti) e a mangiucchiare qualcosa di significativo prima di pranzo è il Bar Nazionale: quando arrivate, non cercate insegne, non ce ne sono.

continua a leggere…